martedì 4 novembre 2008

Latte di pecora contro i tumori


Latte di pecora contro i tumori

Uno studio condotto dall'università di Firenze, ha analizzato le proprietà nutrizionali del late di pecora e dei suoi derivati. Dall'analisi è emerso che questo alimento ha delle caratteristiche che aiutano a prevenire malattie cardiovascolari e alcune forme di tumori, caratteristiche che sono state riscontrate solo nel latte prodotto da animali alimentati in maniera naturale, con erba fresca dei campi, e non con foraggio secco.

La ricerca è stata coordinata dal professor Mauro Antongiovanni, ordinario di Nutrizione e alimentazione animale nel Dipartimento di Scienze zootecniche dell'Università di Firenze. Il professore ha evidenziato come grazie al late di pecora si potrà fare una prevenzione efficace soprattutto per i tumori che interessano il colon e la mammella.

I risultati completi di questa ricerca, verranno esposti il prossimo 27 luglio al Congresso mondiale di Scienze animali e scienze del latte che si svolgerà a Cincinnati negli Usa. I ricercatori hanno notato che cambiando la dieta degli animali, è possibile diminuire la concentrazione di acidi nocivi come il miristico e il palmitico in un valore medio di -40% e contestualmente, si aumentano gli acidi benefici come il butirrico di un +15% e del CLA (acido linolenico coniugato o acido rumenico) del +500%.


Fonte

2 commenti:

andrea ha detto...

buona questa, ho sempre avuto una impressione molto vicina al sunto di questo post, infatti i miei paesani attualmente arrivano longevi e sani fino a 90-100 anni.

Roberto ha detto...

Probabilmente è vero. Grazie della visita.