lunedì 1 dicembre 2008

Calcola online il tuo Indice di Massa Corporea

L'Organizzazione Mondiale della Sanità suggerisce di classificare il peso corporeo utilizzando l'Indice di Massa Corporea (BMI, acronimo di Body Mass Index) calcolato dividendo il peso in chilogrammi per il quadrato dell'altezza in metri (kg/m2).

I valori di riferimento sono stati calcolati considerando come normopeso la fascia di popolazione risultata a minor rischio di sviluppo di malattie per cui il peso corporeo sia stato riconosciuto come fattore di rischio. Tra le principali patologie legate al sovrappeso troviamo le malattie cardiovascolari, il diabete, l'ipertensione, l'osteoartrosi, alcune neoplasie. I soggetti classificati come sottopeso sono invece maggiormente a rischio di osteoporosi, fratture, aritmie cardiache.


Adulti

Facendo riferimento allo schema riportato in tabella si può stabilire in quale categoria si colloca ognuno di noi.

Classificazione

BMI
Sottopeso

<18,5
Normopeso

18,5-24,9
Sovrappeso

25-29,9
Obesità lieve
I classe
30-34,9
Obesità moderata
II classe
35-39,9
Obesità grave
III classe
>40

Ricordatevi che questa classificazione ha un importante significato solo per gli adulti.

Bambini e adolescenti

Nel caso di bambini e adolescenti il BMI calcolato va confrontato con apposite curve di crescita:

  • qualora il soggetto si collochi sotto il quinto percentile si parla di sottopeso,
  • sopra l'85esimo percentile si parla di rischio di sovrappeso,
  • sopra il 95esimo percentile si parla di sovrappeso.

La classificazione attuale non prevede di parlare di obesità durante la fase evolutiva (fino ad almeno 20 anni di età).

Per conoscere la categoria del peso di bambini e adolescenti, calcola il BMI utilizzando il form in questa pagina e quindi consulta le curve di crescita BMI per età per maschi e femmine. Per saperne di più visita il sito dei Centers of Disease Control degli Stati Uniti (pagine in lingua inglese).


Calcola quì


Nessun commento: