Un fumatore su due morirà per il fumo

Metà dei fumatori morirà a causa di patologie correlate al fumo. E' l'allarme degli esperti del settore intervenuti al convegno "Fumo Salute e Sanità", patrocinato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e dall'Osservatorio Sanità e Salute, presso la Sala Tessitori della Regione. Il tabacco è l'unico prodotto di libera vendita che uccide da un terzo a metà delle persone che ne fanno uso. Il numero totale dei decessi attribuibili al fumo di tabacco e allo sviluppo di varie patologie correlate (tumore polmonare, cardiopatia ischemica, ictus, bronco pneumopatia cronica ostruttiva, ecc) è destinato ad aumentare da 5,4 milioni del 2004 a 8,3 milioni nel 2030, con approssimativamente un 10% in più di decessi in tutto il mondo...CONTINUA

Fonte

Commenti