La dieta dello sportivo


26 OTT 09 - Chi fa sport deve seguire una dieta adeguata, col giusto apporto di proteine (latte, yogurt, pesce, legumi, ecc.) e acidi grassi essenziali

La dieta per mantenere in forma i muscoli

Dieta e alimentazione sono della massima importanza per chi pratica sport. Per mantenere il perfetto funzionamento delle masse muscolari è sufficiente un apporto medio giornaliero di 1,1-1,5 grammi di proteine per ogni chilogrammo di peso corporeo. Nella dieta di coloro che svolgono sport a livello agonistico, la dose giornaliera consigliata può salire fino a 1,7 grammi. La dieta dello sportivo deve dunque contenere una serie di alimenti proteici poveri di grassi, come: latte scremato, yogurt, carne magra, pesce, legumi (la soia è particolarmente adatta, ma deve essere bio!). Anche per i grassi è necessario evitare eccessi e privilegiare quelli di origine vegetale, come i monoinsaturi dell'olio d'oliva, e gli acidi grassi essenziali del pesce grasso e della frutta secca.

Una dieta-menu ideale per chi fa sport

La dieta-menu che vi proponiamo qui è adatta adatto per una donna che fa un'ora di palestra 2-3 volte a settimana. Questa dieta-menu può essere adottata proprio nei giorni di allenamento

-Colazione: 1 bicchiere di latte intero con 30 g di cereali da colazione e 1 frutto;

-Spuntino di metà mattina: 1 fetta biscottata con 1 cucchiaino di marmellata e 1 tè verde;

-Pranzo: 80 g di riso al pomodoro con un'insalata di radicchio rosso e 40 g di parmigiano reggiano a tocchetti;

-Merenda: 1 frutto di stagione e 1 tisana di zenzero;

-Cena: 200 g di pollo ai ferri e verdure in abbondanza con 70 g di pane integrale. Per finire, mezza porzione di cheesecake ai mirtilli.

Fonte

Commenti