mercoledì 15 dicembre 2010

Sessualità, i disturbi-tabù degli uomini

Disfunzione erettile, eiaculazione precoce, infertilità e malattie sessualmente trasmissibili. Sono tutti disturbi che riguardano direttamente gli uomini e che spesso restano un tabù. Eppure la salute sessuale è parte rilevante del benessere generale, un diritto dell'uomo e della coppia e seguirla è un  dovere dello specialista. Se ne parla da oggi al XXVI congresso della Società italiana di andrologia, dove il presidente Vincenzo Gentile rilancia il ruolo dell'andrologo come medico di riferimento per le patologie della sfera riproduttiva e sessuale maschile. Ecco i numeri del problema in Italia, i disturbi più diffusi e i rimedi che può offrire lo specialista

di ADELE SARNO

Continua a leggere

Nessun commento: