mercoledì 12 dicembre 2012

Non più zucchero, solo Malto

Salve amici di guerrilla gardening, oggi voglio parlarvi di un metodo più sano per addolcire che non sia lo zucchero: da tempo l’ho abbandonato per passare a quello di canna, ma da un po’ ho scoperto un prodotto ancora migliore… il Malto.
Certamente molti di voi ne hanno sentito parlare, altri l’avranno provato, magari qualcuno ancora non lo conosce.

Malto di riso
Il malto è u'ottima alternativa sana e naturale allo zucchero raffinato, consigliato nella dieta di bambini e diabetici.

Bene, per chi ancora non sapesse di cosa stiamo parlando e per gli amici di guerrilla gardening, voglio aprire questa parentesi e iniziare una serie di articoli per la divulgazione di nuove informazioni sugli alimenti, poiché essi sono in grado di portare grandi benefici in noi.
Intendiamoci i miei consigli sono frutto delle mie esperienze e di pareri di esperti in nutrizione che ho raccolto nel tempo, non sono certo del tutto farina del mio sacco: perciò vi guiderò come un’amica che dà consigli ”provati sulla sua pelle”.
Quando la mia dietologa mi ha consigliato di eliminare dalla dieta lo zucchero, mi sono sentita smarrita, ho pensato: <<Gia’ che la vita e’ tanto amara, togliamo anche lo zucchero!>>
Non immaginavo che ci fossero dolcificanti naturali, più sani e più buoni, in grado di dare dolcezza alla vita senza arrecare danno alla salute.
I dolcificanti naturali  sono un concentrato di zuccheri complessi che vengono assimilati lentamente dall’organismo, quindi forniscono un’energia costante e continua, mantengono il tasso glicemico pressoché uniforme, non impoveriscono il corpo di sali minerali, non obbligano gli organi interni ad un superlavoro , non generano depressione e stanchezza.

Continua qui

Nessun commento: