Rientrare dalle ferie

Se avete passato un paio di settimane, o anche soltanto pochi giorni, in ferie, potrebbe essere dura ricominciare la solita routine. Dopo aver camminato scalzi sulla spiaggia, aver dormito e mangiato agli orari che preferivate, e soprattutto NON aver lavorato, la voglia di tornare alla propria vita non è molto allettante. Diciamo pure che è dura. Ecco quindi qualche consiglio su come affrontare al meglio il rientro dalle ferie.

1) Prendetevi del tempo per voi
Non fissate appuntamenti importanti, di lavoro o legati alla famiglia, nei primi giorni di rientro. Al contrario prendetevi del tempo per scaricare la posta, fare le lavatrici, sistemare la casa, ecc. In particolare sarebbe ottimale riuscire a ritagliarsi una mezza giornata libera anche solo per riprendere le fila. E se non è tutto perfetto e in ordine… siate indulgenti con voi stessi!

2) A cena fuori
Siccome spesso al rientro da un periodo fuori casa, il frigo è pressoché vuoto, anziché stressarsi a cercare subito il supermercato più vicino, prenotate la pizzeria più buona della vostra città, meglio se fosse all’aperto, in campagna o subito fuori dal centro, per una serata ancora rilassata. La spesa potremo farla domani, anche via internet dall’ufficio!

3) La To-do list
Può sembrare inutile, o un metodo superato, ma mettere nero su bianco le cose da fare, può aiutare a fare chiarezza su cio’ che ci aspetta. Per prima cosa buttiamo giù tutte le idee che ci vengono in mente, anche a caso. Poi riordiniamola secondo dei criteri (urgente/importante/rimandabile) e piano piano procediamo a barrare le voci.

4) Concediamoci qualche piccolo “vizio”
Che sia il gelato dopo cena, magari sforzandosi di andare a piedi alla gelateria più vicina, oppure la bibita fresca sorseggiata in terrazza all’ora del tramonto, con un bel sottofondo musicale… concediamoci 10 minuti per una piccola coccola golosa.

5) Prendiamoci cura del nostro corpo
Ora che il nostro corpo è abbronzato, rilassato, magari anche più tonico, prendiamoci cura di lui. Lunghi massaggi con creme idratanti dopo la doccia, scrub quando l’abbronzatura comincerà a venire via lasciando inestetiche chiazze, un nuovo taglio di capelli con tanto di maschera ristrutturante, una bella manicure (che sulla mano ancora abbronzata sta benissimo!). Qualsiasi cosa purchè ci faccia restare addosso un senso di piacevolezza.

Continua qui

Commenti