10 alimenti da scegliere per avere denti piu' sani


La cura dei denti e dell'igiene orale inizia dall'alimentazione. Alcuni cibi più di altri, infatti, sono utili per rimineralizzare i denti. Si tratta, ad esempio, della frutta secca e dei semi oleaginosi. 
Altri alimenti, invece, sono utili per contrastare la presenza dei batteri che possono provocare la carie e le gengiviti.
Ecco alcuni alimenti con cui arricchire la nostra dieta per avere denti più sani.
 

1) Mandorle

Le mandorle sono tra i cibi migliori per preservare la salute dei denti, poiché sono ricche di calcio, fosforo, potassio, magnesio e zinco. Aiutano a rimineralizzare i denti e a proteggere lo smalto. Il calcio, come sappiamo bene, rafforza i denti. Tra la frutta secca ricca di calcio, oltre alle mandorle, troviamo le noci del Brasile.
 

2) Mele

Una mela al giorno toglie il medico di torno e protegge i denti. Le mele sono benefiche per i denti e per la salute per via del loro contenuto di acqua e di fibre. L'acqua diluisce gli zuccheri naturali delle mele e aiuta a stimolare la produzione di saliva. Ciò aiuta ad eliminare i residui di cibo tra i denti e a mantenere la bocca più pulita. 

3) Carote

Le carote, ma anche altri ortaggi croccanti, come il sedano e i cetrioli rappresentano buone scelte per preservare la salute dei denti, soprattutto se li consumerete crudi. Sono ricchi di acqua e aiutano la produzione di saliva. La loro croccantezza contribuisce alla pulizia degli spazi interdentali e all'eliminazione dei batteri dalla bocca.

4) Te' verde

Evitiamo le bibite gassate e zuccherate e preferiamo bevande come la semplice acqua o il tè verde, che contiene catechine, sostanze in grado di combattere l'infiammazione e le infezioni batteriche. Uno studio condotto in Gran Bretagna ha dimostrato che chi beve tè verde abitualmente ha una salute orale migliore rispetto agli altri.

Continua qui

Commenti