domenica 24 maggio 2015

Ecco gli alimenti che combattono i tumori

Intervista allo chef stellato Moreno Cedroni, volto della campagna Airc “Eccellenza italiana” a sostegno della ricerca sul cancro, che ha dedicato una ricetta speciale alle lettrici di DiLei

Dopo l’appuntamento con “L’azalea della ricerca”, simbolo della battaglia contro i tumori femminili, Airc propone il progetto “Eccellenza italiana” che coinvolge il meglio della ristorazione made in Italy, proprio in concomitanza con L’Expo di Milano. La campagna è online fino al 7 giugno su Groupon e ha l’obiettivo di raccogliere fondi a sostegno della ricerca sul cancro. Tra i Testimonial Airc e volto del progetto lo chef stellato Moreno Cedroni (GUARDA LA FOTOGALLERY) che abbiamo intervistato.

Il claim del suo sito ufficiale recita “L’immortalità del cibo”, quanto incide l’alimentazione nella vita di una persona?
Credo che sia determinante. Lo sappiamo tutti, noi siamo quello che mangiamo. Non solo, determina anche il nostro rendimento psicofisico. Siamo migliori se ci nutriamo meglio.
Aderendo all’iniziativa di Airc “Eccellenza italiana”, in che senso la cucina italiana diventa un messaggio positivo di solidarietà?
Il messaggio positivo sta nel cercare di spingere le persone a fare qualcosa per gli altri, anche di piccolo. Nel momento in cui riusciamo a dedicare un po’ di tempo, malgrado la frenesia delle nostre vite, o a donare degli euro a favore di una buona causa, ecco questo è ciò che di meglio possiamo fare.
La dieta mediterranea è considerata tra le più equilibrate al mondo, potrebbe essere un primo passo per adottare uno stile di vita sano che aiuti a prevenire i tumori?Sicuramente. Non è semplicemente il primo stadio, l’alimentazione sana è la base di prevenzione dei tumori. E questo è il messaggio che vuole dare Airc con la sua iniziativa, “Eccellenza italiana”.

Continua qui


Nessun commento: