venerdì 2 settembre 2016

Alzheimer, farmaco fa scomparire placche al cervello in un anno

Studio preliminare ma 'incoraggiante',rallenta declino cognitivo

Un farmaco, nei test preliminari sull'uomo, ha mostrato la capacità di diminuire la quantità di placche amiloidi, l'accumulo di proteine nel cervello cheè considerata la causa dell'Alzheimer. Lo afferma uno studio pubblicato sulla rivista Nature, secondo cui ci sarebbero nei pazienti anche segni di rallentamento del declino cognitivo.

Continua qui

Nessun commento: