Fare ginnastica in palestra o i casa?

Fare le faccende di casa può essere altrettanto proficuo, se si vuol perdere peso, che ingaggiare un personal trainer. Buona notizia per chi non ha tempo o soldi necessari da investire in un'attività sportiva. La notizia viene dalla University of Central Florida. Karen Dennis, medico del centro statunitense, sta conducendo uno studio, che durerà cinque anni, su donne in menopausa di età compresa tra i 50 e 65 anni. Lo studio vuole verificare l'efficacia di due programmi di fitness, entrambi seguiti da esperti ma uno da fare in casa e l'altro in palestra. I risultati preliminari hanno dimostrato che i due approcci sono equivalenti, se affrontati con serietà e con un regime alimentare appropriato, per perdere peso.

Allo studio prendono parte 300 donne. Nel primo anno la maggior parte di loro hanno perso tra i 12 e i 15 chilogrammi. Le donne sono seguite costantemente da un'equipe di medici a cui possono rivolgersi sia per avere un supporto tecnico che psicologico. Questo studio durerà cinque anni "perché il nostro obiettivo è quello di modificare i comportamenti alimentari e di vita scorretti e fare in modo che le donne che stiamo seguendo non riprendano le vecchie abitudini", sostiene la Dennis. "Lo sforzo richiesto sembra tanto, ma in realtà molte delle partecipanti sono contente perché hanno riacquistato fiducia in loro stesse e una maggiore armonia con il loro corpo, oltre che a un miglioramento notevole della salute generale", conclude la Dennis.

Fare 30 minuti di passeggiata fa consumare tanto quanto una corsetta blanda sul tapis roulant. Salire due rampe di scale almeno quattro volte al giorno è come fare 15 minuti di step. Pulire il giardino e fare le pulizie in casa per almeno 1 ora al giorno vale quanto un'ora di palestra. "Convincere le donne in meno pausa a fare attività fisica, anche al di fuori di luoghi preposti come possono essere le palestre, è un grande obiettivo soprattutto in una società, come quella americana, dove l'obesità è in diffusione", ha affermato la dottoressa Dennis. Il programma messo a punto dal medico americano prevede anche, oltre ad una regolare attività fisica, una dieta da seguire il cui obiettivo principale è quello di modificare e correggere abitudini scorrette. Emanuela Grasso

Fonte

Commenti