mercoledì 25 novembre 2015

Oncologia. Proseguono studi sugli effetti dell’estratto di Prunus Spinosa. Ma Ricciardi (Iss) avverte: “Attività antitumorale ancora da dimostrare sull’uomo”

La ricerca di base condotta su linee cellulari ha dimostrato l’attività antiproliferativa e antitumorale dell’estratto idroalcolico del Prunus spinosa, una pianta titpica del molisano. I primi risultati domani all’Expo di Milano, al Congresso Artoi. Se fossero confermati anche in vivo, verrà messo a punto un prodotto con una formulazione chimica originale per il trattamento di alcune patologie neoplastiche.

Continua qui

Prunus spinosa

 

 

Nessun commento:

Nelle E-cig si forma un nuovo e dannoso composto chimico scoperto solo adesso

Studio della Duke University, e' pericoloso per le vie respiratorie Durante lo 'svapo' delle sigarette elettroniche ai vari...