venerdì 9 ottobre 2009

Invecchiare bene con il caffè


Il caffè, per noi di GialloZafferano, è uno di quegli argomenti sempre verdi, un po’ come il peperoncino, del quale siamo riusciti a dirne di tutto e di più.

Abbiamo detto che il caffè decaffeinato fa bene alla dieta, che la caffeina serve per fare passare l’emicrania, abbiamo scritto sull’arte di decorare un capuccino, per non parlare del caffè di m…, ma dello studio, durato oltre dieci anni, che dimostra che il caffè aiuta a invecchiare meglio ancora non ne avevamo parlato.

Questa volta nella ricerca è coinvolta anche l’Italia, infatti uno studio europeo, il FINE (Finland, Italy, and Netherlands Elderly) ha dimostrato che, consumare moderatamente il caffè, o meglio la caffeina, aiuta la mente degli anziani a mantenersi più elastica e vigile.

Secondo questo studio, gli anziani che bevono almeno 3 tazzine di caffè al giorno, ottengono degli apprezzabili benefici sulle loro capacità cognitive, ottenenedo notevoli miglioramenti per l’apprendimento e la memoria.

...

Fonte


Nessun commento: