lunedì 22 febbraio 2010

Grassi, quanto mangiarne


Formaggi, uova, condimenti e carne: come regolarsi a tavola


I grassi ci fregano perché sono buoni e costano poco. «Il primo problema è che a parità di peso contengono molte più calorie», dice il nutrizionista Carlo Cannella (puoi chiedergli un consulto). «Il secondo problema è che se sono troppi non solo fanno ingrassare, ma costituiscono un rischio importante in più per il cuore (perché si depositano nelle arterie) e per il cancro, cioè per le due principali cause di morte nella nostra società. Perché? Perché ci siamo abituati a mangiare tutti i giorni come dovremmo mangiare solo nei giorni di festa. In pratica, se non facciamo lavori molto faticosi o siamo davvero molto sportivi, carne, formaggi e condimenti vanno usati col bilancino. Per avere un’idea, pensate che in Italia mangiamo il doppio della carne che dovremmo mangiare».

...

Fonte

Nessun commento: