venerdì 19 aprile 2013

C’è ancora troppo sale nei piatti degli italiani

La media nazionale è circa il doppio della quantità consigliata
 
Paolo Russo
Roma
I dati diffusi ieri dal Ministero della salute sono allarmanti: mentre l’Organizzazione mondiale della sanità raccomanda di tenersi al di sotto della soglia dei 5 grammi al giorno, gli uomini italiani ne consumano 12, le donne 9. E al Sud è anche peggio. Persino gli ipertesi vanno giù con la saliera: il loro consumo è appena inferiore di un grammo alla media di chi non ha problemi con la pressione. I pediatri lo hanno ribadito: meglio abituarsi sin da piccoli ad un’alimentazione poco salata per non avere guai con la salute da grandi. Ma già a 9 anni i nostri bambini ingeriscono la bellezza di otto grammi al giorno... 

Continua qui

Nessun commento: