5 cibi da mangiare per combattere il mal di testa

Sono tante le varietà di cibi contro il mal di testa e che possono portare un notevole beneficio a chi frequentemente fa i conti con delle fastidiose emicranie

Mandorle, patate, anguria, spinaci e banane

Tra i migliori cibi contro il mal di testa si possono citare le mandorle. Infatti sono proprio questi semi commestibili ad essere tra le principali fonti di magnesio, un minerale molto utile nella cura del mal di testa. Il magnesio contenuto all'interno delle mandorle è efficace per rilassare la tensione nervosa a livello sanguigno. Molto spesso è proprio questa tensione a causare dei forti mal di testa. Sono tanti i nutrizionisti che consigliano di aumentare l'apporto di magnesio nella propria alimentazione: come le mandorle, sono ottime anche albicocche, riso, legumi ed avocado che possiedono buone quantità di questo minerale.

Per coloro i quali sono alla ricerca di cibi contro il mal di testa, sarà utile conoscere le proprietà benefiche delle patate. Stando a quanto riportato da uno studio recente, il mal di testa scaturisce anche da carenze di potassio . Le patate con la buccia, ad esempio al cartoccio, possono avere oltre 700 mg di potassio.

Continua qui

Commenti