Il Multitasking fa rimpicciolire il cervello


Il multitasking rende il cervello più piccolo. Secondo un nuovo studio dell’Università di Sassex, uomini e donne che usano spesso diversi tipi di tecnologia contemporaneamente hanno meno materia grigia in una parte chiave del cervello.


La materia grigia è la parte che elabora le informazioni e viene sviluppata attraverso l’apprendimento e l’esperienza. La parte più preoccupante, è che la zona maggiormente implicata nel restringimento è quella coinvolta nell’elaborazione delle emozioni.

I ricercatori hanno chiesto a 75 uomini e donne in buona salute, quanto spesso dividevano la loro attenzione tra differenti tipi di tecnologie. Come ad esempio inviare messaggi di testo, mentre si ascolta la musica e si controlla la posta elettronica, o parlare al telefono mentre si guarda la tv e si naviga su internet.

I volontari sono poi stati sottoposti a una risonanza, che ha mostrato una quantità minore di materia grigia in una regione chiamata corteccia cingolata anteriore (ACC).

Kep Kee Loh, uno dei ricercatori, ha dichiarato: “Il mutitasking riguardo ai media è diventato molto rilevante nelle nostre vite oggi, e c’è una preoccupazione crescente riguardo all’impatto che ha sulla nostra percezione e sul nostro benessere emotivo“. Ma saranno necessarie ulteriori ricerche su larga scala per dimostrarlo con certezza.


Continua qui 

 

Commenti